Pagina 7 di 9

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 9:19
da alnus
Una domanda per Stefano Riccio: vedo che sei molto esperto di ciclismo, lo pratichi anche?

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 9:55
da Stefano Riccio
Anni fa andavo molto in bicicletta ma ho smesso perché è troppo pericoloso con la gente che gira per le strade quindi mi accontento di guardarlo in TV. A volte però ho la tentazione di riprendere la bici visto che sono uno che magna bene e la pancia lievita, come mi teneva in forma la bicicletta non c'è mai stato niente, ma sento troppo spesso di ciclisti arrotati e non è raro che gli vadano addosso apposta, ho letto pure professionisti raccontarlo.

C'è gente che dice di comprarsi i rulli ma non è la stessa cosa, non durerei 10 minuti a pedalare in una stanza al chiuso, è come correre sul tapis roullant, vuoi mettere la differenza...

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:02
da GARR86
Sono d'accordo e ne abbiamo già parlato, purtroppo c'è un ostracismo molto forte da parte di taluni automobilisti riguardo ai ciclisti, però: se cominci a mettere su panza l'idea di rispolverarla non è troppo aliena: io un anno fa, esattamente a Giugno mi sono preso un colpo. ero arrivato a 72 kg, roba mai vista e sono alto 1.77, quindi mi si è accesa la spia di allarme.
Di buona volontà mi sono rimesso a utilizzare la BDC dopo che per svariati mesi (quasi un anno e mezzo) ero ridotto a utilizzarla come mezzo di trasporto (pure senza scarpette...), quindi inutile da un punto di vista fisico. vuoi pure che due ann ifa mi hanno rotto una costola in metropolitana... mi ha fatto male per almeno un anno costringendomi a smettere.
Risultato, in due mesi sono arrivato a 68 stabili e a settembre, dopo uscite quasi giornaliere col caldo che incombeva sono arrivato a 62 da cui non mi sono più schiodato a parte fugaci aumenti (non ho quasi mai spesso a parte metà Dicembre e gennaio, integravo con la corsa). dovresti pensarci, Stefano.. I rulli li usa mio zio d'inverno, è un pazzo tira fuori la bici solo dopo il 25 aprile, Abita a Montecatini terme. per me la si può tirare fuori molto molto prima, comunque si trova bene. Per ovviare ai tuoi timori si porta il tablet con un film o della musica e cerca di compensare... è una soluzione, forse.
Altra cosa è davvero andare a correre, o un tapis roulant sa il fatto suo, prezzo a parte.
Hai la fortuna di vivere in TOSCANA, regione che è amata e frequentata da tutti i ciclisti. c'è tutto.. salita, dicesa, pianura, vallonato. Ti invidio molto qui è tutto piatto! :-x
è una soluzione, oppure le altre anche. la pancia è una brutta bestia!!! :evil: :evil:
:razz:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:05
da ale85
no fammi capire
a 72kg ti ritieni sovprappeso con quell'altezza?
allora io con i mei 75 per 1.80 sono un trippone assurdo, non l'avrei mai detto :mrgreen:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:17
da GARR86
No Ale non lo ero affatto, e non penso lo sia pure tu.
Ma comunque superati i 30 anni è stato segno di un cambiamento.
Se prima ero sempre stato ben al di sotto e in quel periodo morto sono aumentato così non è detto che la cosa fosse sottovalutabile, anzi.. e poi era mal distribuito avevo molta pancia non mi piaceva la questione. :neutral:
Era un campanello di allarme e volevo prevenire eventuali problemi.
poi ci sarebbe da affrontare tutto un discorso di alimentazione.. Eliminare la pasta a cena, i fast-food, le varie bibite (senza diventare ossessionati, una coca-cola ogni tanto è sempre una goduria...) :mrgreen:
Diciamo che consiglio a Stefano di provare una delle soluzioni, giusto per poter poi capire quale gli si addica di più. :razz:
E' un piacere avere anche te in questo Glorioso tread, Alessandro!

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:27
da ale85
GARR86 ha scritto:No Ale non lo ero affatto, e non penso lo sia pure tu.
Ma comunque superati i 30 anni è stato segno di un cambiamento.
Se prima ero sempre stato ben al di sotto e in quel periodo morto sono aumentato così non è detto che la cosa fosse sottovalutabile, anzi.. e poi era mal distribuito avevo molta pancia non mi piaceva la questione. :neutral:
Era un campanello di allarme e volevo prevenire eventuali problemi.
poi ci sarebbe da affrontare tutto un discorso di alimentazione.. Eliminare la pasta a cena, i fast-food, le varie bibite (senza diventare ossessionati, una coca-cola ogni tanto è sempre una goduria...) :mrgreen:
Diciamo che consiglio a Stefano di provare una delle soluzioni, giusto per poter poi capire quale gli si addica di più. :razz:
E' un piacere avere anche te in questo Glorioso tread, Alessandro!


grazie! :razz:
allora quanto a me ti dico che non ho avuto mai grossi sbalzi tranne un periodo a inizio liceo in cui ho passsato una fase molto difficile anche a livello psicologico e credo a parità di altezza di essere arrivato poco sopra ai 60 anch'io ma in generale il mio peso forma una volta finita l'adolescenza è sempre stato poco sopra i 70
c'è stato un periodo breve in cui anch'io (che putroppo amo molto i dolci e le bibite gasate) ero diventato oltre 10 kg più pesante e nonostante ciò anche allora nessuno guardandomi dall'esterno pensava fossi particolarmente sovrappeso, anche se lo ero
poi ho deciso che era ora di farla finita e ho perso circa 15 kg in pochissimi mesi salvo poi stabilizzarmi nuovamente
tieni conto che ho anche una corporatura atletica
ho fatto sempre molto sport, faccio prima a dirti quali non ho mai praticato :razz:
p.s.
condivido in toto il vostro pensiero sulle bici e sul malcostume italiano in merito
anche a me è sempre piaciuto molto usarla ma a Milano in alcune zone equivale a suicidarsi
mi hanno buttato giù solo una volta in una strada tranquilla per fortuna e ho anche fatto molte cazzate quando la usavo di più una decina di anni fa per cui mi ritengo fortunato

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:38
da GARR86
Potrai aver fatto tutte le cazzate possibili, ma non deve assolutamente mettere in discussione l'incolumità tua o di qualunque malcapitato: non si può vedere quando uno sbaglia, tipo prendere un contromano senso unico, oppure attraversare non sulle strisce a piedi, e l'automobilista si senti in diritto di non far niente per evitare il "colpevole". e spesso succede!!! :evil:
La bici a Milano è un vero suicidio, effettivamente mi sono accorto che quando esco in bici più vado verso Pavia più sono belli tranquilli, appena supero il temibile confine di "Casarile" rientrando iniziano a innervosirsi sempre di più!!! :twisted:

Grazie della tua esperienza, mi conferma che a quanto pare le bibite e il cibo piuttosto discutibile fanno ben peggio del non allenamento.. effettivamente la Coca-cola gonfia a dismisura, e pure le altre bibite non scherzano.

Strana la cosa sul riflesso psicologico-- io alle superiori nel mio periodo "peggiore" ero passato da 62 a 57 nell'arco di un mese e mezzo, quindi ero diminuito, però c'è da dire che non mangiavo più. :shock: (mi ero innamorato, era la prima vera.... :cry: :cry: :cry: )

Non esser timido dicci pure gli sport che NON hai praticato, è sempre un piacere sentire le esperienze condivise altrui! :razz:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:45
da ale85
GARR86 ha scritto:Potrai aver fatto tutte le cazzate possibili, ma non deve assolutamente mettere in discussione l'incolumità tua o di qualunque malcapitato: non si può vedere quando uno sbaglia, tipo prendere un contromano senso unico, oppure attraversare non sulle strisce a piedi, e l'automobilista si senti in diritto di non far niente per evitare il "colpevole". e spesso succede!!! :evil:
La bici a Milano è un vero suicidio, effettivamente mi sono accorto che quando esco in bici più vado verso Pavia più sono belli tranquilli, appena supero il temibile confine di "Casarile" rientrando iniziano a innervosirsi sempre di più!!! :twisted:

Grazie della tua esperienza, mi conferma che a quanto pare le bibite e il cibo piuttosto discutibile fanno ben peggio del non allenamento.. effettivamente la Coca-cola gonfia a dismisura, e pure le altre bibite non scherzano.

Strana la cosa sul riflesso psicologico-- io alle superiori nel mio periodo "peggiore" ero passato da 62 a 57 nell'arco di un mese e mezzo, quindi ero diminuito, però c'è da dire che non mangiavo più. :shock: (mi ero innamorato, era la prima vera.... :cry: :cry: :cry: )

Non esser timido dicci pure gli sport che NON hai praticato, è sempre un piacere sentire le esperienze condivise altrui! :razz:


io ero arrivato per la tensione nervosa a vomitare una sera sì e l'altra pure quindi facevo in fretta a perdere peso
certo hai ragione per il discorso incolumità però bisogna anche prendersi le proprie responsabilità quando si guida un mezzo su strada che sia a motore o meno
viviamo in un paese in cui per esempio i motocicli di qualsiasi ordine e grado pensano di avere un codice della strada tutto loro con tutte le conseguenze del caso e questo è inaccettabile
sport che non ho praticato, allora :mrgreen:
sollevamento pesi, golf (minigolf sì però :mrgreen: ) canoa, equitazione, sci di fondo ecc :lol:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:55
da GARR86
Mi spiace, dev'essere pesantissimo. :cry:

quindi pure tu nuoti! :razz:
vai a farti qualche vasca ogni tanto? dalle tue parti c'è la Solari che nn è male....
Alnus mi ha suggerito di andare verso il ticino a provare una esperienza, probabilmente a maggio quando farà più caldo ci farò davvero un pensierino!

D'accordissimo sui motociclisti, alcuni sono dei pazzi scatenati.

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 14:59
da ale85
GARR86 ha scritto:Mi spiace, dev'essere pesantissimo. :cry:

quindi pure tu nuoti! :razz:
vai a farti qualche vasca ogni tanto? dalle tue parti c'è la Solari che nn è male....
Alnus mi ha suggerito di andare verso il ticino a provare una esperienza, probabilmente a maggio quando farà più caldo ci farò davvero un pensierino!

D'accordissimo sui motociclisti, alcuni sono dei pazzi scatenati.


eh dovrei ma ormai non lo faccio praticamente più
la piscina non è un luogo che amo putroppo anche se nuotare lì piuttosto che in mare è ovviamente molto più comodo specialmente se devi registrare i sincronismi di respirazione quando non lo fai da tanto

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 15:24
da Sergio Bagna
ale85 ha scritto:viviamo in un paese in cui per esempio i motocicli di qualsiasi ordine e grado pensano di avere un codice della strada tutto loro con tutte le conseguenze del caso e questo è inaccettabile


Quelli sono i suv! :shock:
Secondo la mia più che semisecolare esperienza di utente della strada sia a quattro ruote che a due, con e senza motore (sì, ai tempi dell'università ho fatto persino le quattro senza motore, giù dal Righi fino in città), ho fatto pure un rally, mediamente i guidatori a due ruote hanno riflessi migliori e stanno più attenti al prossimo rispetto a quelli a quattro. E grazie al cavolo: sanno che in caso di incidente avrebbero la peggio. Poi, che ci siano tante eccezioni ci sta.

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:00
da Stefano De C.
ale85 ha scritto:no fammi capire
a 72kg ti ritieni sovprappeso con quell'altezza?
allora io con i mei 75 per 1.80 sono un trippone assurdo, non l'avrei mai detto :mrgreen:

Io sono 52-53 kg per 1,72 cm circa :mrgreen:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:22
da Stefano Riccio
Mazza quanto siete secchi fra tutti, io a peso forma ero sui 90 o poco meno diversi anni fa, quando ho provato nuoto a livello agonistico e ho preso muscolatura inutile nella parte alta del corpo pure di più di 90.
Ora però ne ho una ventina abbondante in più e una bella panza :mrgreen:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:42
da ale85
Sergio Bagna ha scritto:
Quelli sono i suv! :shock:
Secondo la mia più che semisecolare esperienza di utente della strada sia a quattro ruote che a due, con e senza motore (sì, ai tempi dell'università ho fatto persino le quattro senza motore, giù dal Righi fino in città), ho fatto pure un rally, mediamente i guidatori a due ruote hanno riflessi migliori e stanno più attenti al prossimo rispetto a quelli a quattro. E grazie al cavolo: sanno che in caso di incidente avrebbero la peggio. Poi, che ci siano tante eccezioni ci sta.


i suv sono una categoria a parte che odio particolarmente
detto ciò ti invito a farti un giretto a milano e osservare qual'è il comportamento medio di un utente a due ruote rispetto al codice della strada
che di automobilisti indegni ce ne siano a bizeffe non lo metto in dubbio, non ne faccio una gara
ma la mia esperienza non dice affatto che chi guida mezzi a due ruote sia più attento al prossimo, anzi

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:47
da ale85
Stefano Riccio ha scritto:Mazza quanto siete secchi fra tutti, io a peso forma ero sui 90 o poco meno diversi anni fa, quando ho provato nuoto a livello agonistico e ho preso muscolatura inutile nella parte alta del corpo pure di più di 90.
Ora però ne ho una ventina abbondante in più e una bella panza :mrgreen:


ma tu sei molto più alto

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:49
da Stefano Riccio
Ho qualche domanda sul PC se c'è un tennico che legge :mrgreen:

Sul PC nuovo c'è preinstallato Office 2016, dato che pure se non lo attivo mi scarica tutti gli aggiornamenti vorrei disinstallarlo, posso farlo senza problemi?
Ancora devo decidere se provare a installare il 2007 (di cui ho la licenza) o cercare un altro programma (149 euro per una sola licenza mi dispiace ma non li spendo) visto che a leggere a giro c'è chi dice funge e chi no su Windows 10.

Altra cosa (mi scuso se è stupida), se collego due HDD esterni posso trasferire file da uno all'altro o devo prima mettere il materiale sul PC e poi sull'altro HDD esterno? Lo chiedo perché, come avevo detto qualche giorno fa, ne ho preso uno nuovo da 4 TB e volevo spostare tutto il materiale che ho in quello da 2 TB così lo formatto e lo uso per la PS4 (ho letto va fatto una formattazione particolare).

Infine qualche consiglio sul lettore di dischi esterno? Ho guardato su Amazon ma non saprei cosa prendere, alcuni costan così poco che mi sanno di patacca, io preferisco spendere qualcosa in più per avere roba buona e soprattutto che legga tutti i formati di disco (CD-ROM, DVD, Bluray e formati vari) che non voglio trovarmi a mettere il disco e non va bene.

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:52
da Stefano Riccio
ale85 ha scritto:
Stefano Riccio ha scritto:Mazza quanto siete secchi fra tutti, io a peso forma ero sui 90 o poco meno diversi anni fa, quando ho provato nuoto a livello agonistico e ho preso muscolatura inutile nella parte alta del corpo pure di più di 90.
Ora però ne ho una ventina abbondante in più e una bella panza :mrgreen:


ma tu sei molto più alto

Certo, però non sono mica Yao Ming :mrgreen:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:53
da ale85
Stefano Riccio ha scritto:Certo, però non sono mica Yao Ming :mrgreen:


e meno male, non è proprio il massimo della comodità una coporatura del genere :mrgreen:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 16:58
da snowaholic
Anche io finirei tra i sovrappeso allora, sto poco sotto Ale sia di peso che di altezza!
Non arrivo a 1.80 ma sono costantemente oltre i 70 kg, ma rispetto a quando facevo sport assiduamente ho preso solo una taglia di pantaloni quindi non me ne sono mai preoccupato troppo...

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 17:04
da Stefano Riccio
ale85 ha scritto:
Sergio Bagna ha scritto:
Quelli sono i suv! :shock:
Secondo la mia più che semisecolare esperienza di utente della strada sia a quattro ruote che a due, con e senza motore (sì, ai tempi dell'università ho fatto persino le quattro senza motore, giù dal Righi fino in città), ho fatto pure un rally, mediamente i guidatori a due ruote hanno riflessi migliori e stanno più attenti al prossimo rispetto a quelli a quattro. E grazie al cavolo: sanno che in caso di incidente avrebbero la peggio. Poi, che ci siano tante eccezioni ci sta.


i suv sono una categoria a parte che odio particolarmente
detto ciò ti invito a farti un giretto a milano e osservare qual'è il comportamento medio di un utente a due ruote rispetto al codice della strada
che di automobilisti indegni ce ne siano a bizeffe non lo metto in dubbio, non ne faccio una gara
ma la mia esperienza non dice affatto che chi guida mezzi a due ruote sia più attento al prossimo, anzi

I motorini per me sono il peggio esistente, almeno qui fanno letteralmente ciò che gli pare, dal contromano al passaggio su marciapiedi e ciclabili passando dal parcheggio dovunque li aggradi, in confronto i suv sono anime pie.
Anche i ciclisti urbani (io chiamo così quelli che usano la bicicletta, generalmente un rudere che abbandonano al primo palo, per muoversi in città) sono uguali però, una volta una tizia della categoria mi ha falciato perché se ne era fregata altamente del rosso...

Ora poi c'è una nuova categoria, l'utilizzatore delle biciclette cinesi a noleggio, quello è proprio la sublimazione della cafonaggine, te le buttano ovunque, pure in Arno, dopo averle usate, tanto mica son di loro, le lasciano al pesce siluro :roll:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 17:21
da ale85
Stefano Riccio ha scritto:I motorini per me sono il peggio esistente, almeno qui fanno letteralmente ciò che gli pare, dal contromano al passaggio su marciapiedi e ciclabili passando dal parcheggio dovunque li aggradi, in confronto i suv sono anime pie.
Anche i ciclisti urbani (io chiamo così quelli che usano la bicicletta, generalmente un rudere che abbandonano al primo palo, per muoversi in città) sono uguali però, una volta una tizia della categoria mi ha falciato perché se ne era fregata altamente del rosso...

Ora poi c'è una nuova categoria, l'utilizzatore delle biciclette cinesi a noleggio, quello è proprio la sublimazione della cafonaggine, te le buttano ovunque, pure in Arno, dopo averle usate, tanto mica son di loro, le lasciano al pesce siluro :roll:


condivido tutto

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 17:38
da Stefano Riccio
Il pesce siluro comunque pare apprezzi :mrgreen:

Immagine

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 18:36
da Andrea da Sanremo
Mi aggrego al gruppo di meteo-ciclisti; vado piuttosto regolarmente in bici da corsa da circa 26/27 anni, senza aver però mai praticato a livello agonistico. Ho la fortuna di abitare in una zona che consente di pedalare tutto l'anno. In inverno c'è la costa con numerose salite su rilievi che si affacciano sul mare e ben esposti a mezzogiorno; alle spalle della costa i rilievi salgono rapidamente tra 1000/2000 mt e nella bella stagione; ci sono numerose vallate che offrono una miriade di salite e passi di vari livelli spesso immersi in una fitta vegetazione che offre gradita ombra nel periodo caldo.

Eccomi oggi durante una pedalata di 76 km tra Sanremo e Pietrabruna con ritorno per il Cipressa.
Immagine

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 19:03
da Sergio Bagna
I ciclisti urbani, qua, ignorano regolarmente i semafori rossi che proteggono un attraversamento pedonale. Ovviamente, non vanno addosso ai pedoni :razz:
Di ciclisti urbani, a Genova, ce ne sono pochi. Troppo pericoloso. In bici non hai né gli specchietti né lo spunto per trarti d'impaccio. Io ho smesso da decenni. Cinquant'anni fa era diverso. Le macchine erano poche e si poteva andare in relativa sicurezza.
In compenso è un brulicare di scooter e motorini, sembra di stare in Asia :mrgreen:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 14/04/2018, 21:27
da Fede.Psnt
Andrea da Sanremo ha scritto:Mi aggrego al gruppo di meteo-ciclisti; vado piuttosto regolarmente in bici da corsa da circa 26/27 anni, senza aver però mai praticato a livello agonistico. Ho la fortuna di abitare in una zona che consente di pedalare tutto l'anno. In inverno c'è la costa con numerose salite su rilievi che si affacciano sul mare e ben esposti a mezzogiorno; alle spalle della costa i rilievi salgono rapidamente tra 1000/2000 mt e nella bella stagione; ci sono numerose vallate che offrono una miriade di salite e passi di vari livelli spesso immersi in una fitta vegetazione che offre gradita ombra nel periodo caldo.

Eccomi oggi durante una pedalata di 76 km tra Sanremo e Pietrabruna con ritorno per il Cipressa.
Immagine

Ti avevo scambiato per il ct Cassani :razz:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 15/04/2018, 8:56
da Stefano Riccio
Oggi si corre l'Amstel Gold Race, la corsa della birra e dei GPM, ben 35 (+altri 5 dentelli non categorizzati) anche se sarà grasso che cola se si avranno un 40/50 km di azione visto che di recente è successo solo lo scorso anno dopo che hanno cavato l'ultimo Cauberg, scelta confermata ma molti di quelli che avevano attaccato lo scorso anno (Gilbert, Kwiatkowski, Albasini, Rojas) non hanno la stessa condizione e ci sono un gran quantità di corridori interessati a portarla in volata.

Immagine


Molto più interessante in Francia il Tro-Bro Leon, corsa degli sterrati bretoni che però paga molto l'ingombrante concomitanza e ormai da oltre un decennio ha startlist con pochi nomi interessanti anche se per lo spettacolo è un vantaggio.

Immagine

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 16/04/2018, 12:29
da michelone70
Discorso forma fisica, io combatto da quando sono nato col peso, purtroppo mi piace mangiare e lo faccio quasi sempre per "gola" divoro tutto e in quantità sopratutto i fine settimana che per me sono come una festa che viene una volta all'anno solo che si ripete ogni 5gg. Sono 1,83 x 113kg Nel 2015 ero arrivato a 134kg poi quasi per caso cominciai a fare camminate per perdere qualcosa, come spesso succede mi piaceva e mi sono fatto coinvolgere(anche e sopratutto perchè vedevo i risultati) passando da 20 minuti a 2h e 40' x quasi 20km al giorno diviso tra mattina e sera!! risultato -42kg arrivando a pesare 91kg(quasi il mio peso forma) Tutto questo in un anno e mezzo(maggio 2015-natale 2016). Era diventata una droga, come quando ti alleni, più lo fai e più non ti vuoi fermare ne vuoi saltare nemmeno una camminata. Sveglia alle 5:15 in strada alle 5:40 e via fino alle 7:00(media 6.9/7.0 km/h) poi ripetevo lo stesso giro in senso inverso la sera dalle 20:00/20:30 fino alle 21:30 piu o meno questo TUTTI I GIORNI escluso la domenica. Mi è capitato anche di alzarmi alle 4:00 perchè avevo impegni e pur di non saltare mi alzavo sempre prima. Poi a gennaio 2017 ho deciso di allegerire e ho eliminato la camminata serale perchè psicologicamente non c'è la facevo più, era diventato uno stress assurdo e così facendo tenevo stabile il peso intorno ai 93/94 ma 2 mesi dopo a marzo ho avuto la mazzata, steso nel letto con dolori alla schiena zona lombare( ne soffro con diverse ernie e stenosi del condotto) un mese di cortisone, e antinfiammatori col culo ridotto a groviera e obbligo di portare busto elastico con stecche(che porto ancora adesso). Diciamo che i primi 4/5 mesi non potevo proprio ma dall'estate scorsa avrei potuto riprendere, moderatamente ma avrei potuto, solo che mi è passata completamente la voglia e solo a pensare quello che ho fatto mi chiedo come cacchio facevo a farlo. Morale in un anno ho ripreso 22kg e continuo...Il mio problema non è mai stata l'attività fisica, in passato ho frequentato palestre e mi piaceva ammazzarmi di fatica, e anche li risultati con dimagrimenti, il mio problema dicevo e il cibo, mi piace troppo mangiare, anche durante il periodo delle camminate non ho mai rinunciato alle abbuffate dei sabati sera e delle domeniche, stando poi a stecchetto nella settimana....è sbagliato lo so ma funzionava adesso invece ho perso la via
Scusate se mi sono dilungato troppo

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 16/04/2018, 12:37
da zak
michelone70 ha scritto:Discorso forma fisica, io combatto da quando sono nato col peso, purtroppo mi piace mangiare e lo faccio quasi sempre per "gola" divoro tutto e in quantità sopratutto i fine settimana che per me sono come una festa che viene una volta all'anno solo che si ripete ogni 5gg. Sono 1,83 x 113kg Nel 2015 ero arrivato a 134kg poi quasi per caso cominciai a fare camminate per perdere qualcosa, come spesso succede mi piaceva e mi sono fatto coinvolgere(anche e sopratutto perchè vedevo i risultati) passando da 20 minuti a 2h e 40' x quasi 20km al giorno diviso tra mattina e sera!! risultato -42kg arrivando a pesare 91kg(quasi il mio peso forma) Tutto questo in un anno e mezzo(maggio 2015-natale 2016). Era diventata una droga, come quando ti alleni, più lo fai e più non ti vuoi fermare ne vuoi saltare nemmeno una camminata. Sveglia alle 5:15 in strada alle 5:40 e via fino alle 7:00(media 6.9/7.0 km/h) poi ripetevo lo stesso giro in senso inverso la sera dalle 20:00/20:30 fino alle 21:30 piu o meno questo TUTTI I GIORNI escluso la domenica. Mi è capitato anche di alzarmi alle 4:00 perchè avevo impegni e pur di non saltare mi alzavo sempre prima. Poi a gennaio 2017 ho deciso di allegerire e ho eliminato la camminata serale perchè psicologicamente non c'è la facevo più, era diventato uno stress assurdo e così facendo tenevo stabile il peso intorno ai 93/94 ma 2 mesi dopo a marzo ho avuto la mazzata, steso nel letto con dolori alla schiena zona lombare( ne soffro con diverse ernie e stenosi del condotto) un mese di cortisone, e antinfiammatori col culo ridotto a groviera e obbligo di portare busto elastico con stecche(che porto ancora adesso). Diciamo che i primi 4/5 mesi non potevo proprio ma dall'estate scorsa avrei potuto riprendere, moderatamente ma avrei potuto, solo che mi è passata completamente la voglia e solo a pensare quello che ho fatto mi chiedo come cacchio facevo a farlo. Morale in un anno ho ripreso 22kg e continuo...Il mio problema non è mai stata l'attività fisica, in passato ho frequentato palestre e mi piaceva ammazzarmi di fatica, e anche li risultati con dimagrimenti, il mio problema dicevo e il cibo, mi piace troppo mangiare, anche durante il periodo delle camminate non ho mai rinunciato alle abbuffate dei sabati sera e delle domeniche, stando poi a stecchetto nella settimana....è sbagliato lo so ma funzionava adesso invece ho perso la via
Scusate se mi sono dilungato troppo

ottimo mnichelone, fare tanto movimento per poi poterti levare sfizi a tavola senza sentirti in colpa......un po la mia filosofia oltre chiaramente ad essere un grande amante del movimento :lol:

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 16/04/2018, 14:38
da Sergio Bagna
Eppure mantenere il peso è facilissimo! Basta dosare quello che entra in funzione di quello che è uscito. Fatta attività fisica? Si magna. Non fatta? Si magna poco. Pesarsi tutte le domeniche per verificare con i numeri invece che con le sensazioni.

Re: Varie ed eventuali (tutto ciò che è OT)

MessaggioInviato: 16/04/2018, 15:45
da Stefano Riccio
Io sinceramente me ne frego del peso, mi piace magnà e chissenefrega se metto su panza, non ricordo manco l'ultima volta che son salito su una bilancia...